Come sono nata?




Il Venerdì fin da piccola mi preparavo per uscire a cena fuori con le amiche. Il problema è che iniziavo subito dopo pranzo xd.
Eseguivo una routine tutta mia con maschera al viso, peeling, depilazione, doccia e capelli, smalto ed infine il trucco. Difficile a crederlo a quel tempo.. Ma sono diventata un' estetista! 
Dopo un percorso scolastico che non faceva per me (ragioniera.. Io?) ed alcune esperienze lavorative trovo quasi per caso la mia strada. Mio padre mi riferí di un suo amico parrucchiere che cercava un' estetista, interessante penso, ci vorrà una una qualifica per fare l'estetista? Così mi informo su internet e una scuola aveva da poco aperto nelle vicinanze. Beh più chiaro di così..! Così intraprendo quel percorso formativo e dopo due anni divento addetta alle cure estetiche, poi seguo anche il terzo anno di specializzazione. Faccio i miei stage formativi poi dopo una pausa trovo un posto di lavoro presso una parrucchiera ed a me ovviamente l'ingrato compito di gestire la parte estetica :) 





Dunque ricapitolando ecco quello che ho orgogliosamente imparato:
-Anatomia, fisiologia, dermatologia e cosmetologia . Le metto come prime cose si. Non sono un dottore ovvio,  ma credo che un' estetista debba in modo indispensabile avere dei cenni del corpo umano, per fare un massaggio, per fare un trattamento,  per consigliare una crema insomma per tutto..  dobbiamo sapere cosa stiamo toccando, come potrebbe reagire la pelle, o cosa ci stiamo mettendo addosso.
-Depilazione ed epilazione
-Manicure e pedicure
-Ricostruzione unghie, applicazione di smalto semipermanente e nail art
-Make up giorno, sera e sposa
-Trattamenti viso e corpo
-Alimentazione e nutrizione
-Massaggio viso (revitalize, connettivale e linfodrenaggio)
-Massaggio corpo (modellante, rilassante, connettivale, decontraente e linfodrenaggio)