Skin care per mani - Consigli e dritte per avere le mani sempre in ordine

Skin care per mani

Consigli e dritte per avere le mani sempre in ordine  



Prendersi cura delle mani


Prendersi cura delle mani è una routine molto importante. 
Le mani sono un vero e proprio biglietto da visita. Quando ci presentiamo diamo una bella stretta di mano, e di solito incrociamo gli sguardi solo dopo aver visto le mani del nostro nuovo incontro. 


Le mani sono sotto gli occhi di tutti anche nella stagione invernale e insieme al viso l'unica parte esposta proprio al clima rigido. 
Sempre insieme al viso, e al collo aggiungerei, lasciano intravedere i primi segni dell'invecchiamento cutaneo.
Quante volte vi sarà capitato di vedere una bella donna a cui non sapete bene dare un età e poi scorgendole le mani, (che magari non sono state "curate" a sufficienza) notate i primi segni del tempo proprio sulle sue mani..? 

Io sono estetista e le devo tenere in ordine per professionalità ma confesso che ci presterei attenzione anche se facessi un altro mestiere!


Ecco qualche dritta per prendersi cura delle mani


Tenere le mani in ordine


Manicure
Fate una manicure ogni 10 gg circa, se volete approfondire clicca qui per leggere il post su come eseguire una perfetta manicure. 

Crema 
Applicate la crema ogni giorno.
Non sopportate l'idea di avere le mani unte durante il giorno? Applicatela almeno la sera prima di andare a letto! 

Peeling 
Ogni due settimane fate un bel peeling, anche quello che utilizzate per il corpo andrà benissimo sulle mani. 

Enveloppement
Una volta al mese prendete 20 minuti del vostro tempo e fate un enveloppement.
Che sia con la pellicola quella per alimenti o magari i guanti di plastica dei supermercati, quelli per la frutta e verdura per interderci (io non li butto mai.. Eheh). 
Come si fa? Dopo aver applicato uno stato alto di crema nutriente mettete la pellicola o il guanto e attendete almeno venti minuti. Per effetto dell'occlusione le sostanze che applicate saranno meglio assorbite dalla cute e credetemi tolto il guanto avrete delle mani morbidissime. 

Avvetenze

I guanti
Che ovvietà lo so dire "usate i guanti per le pulizie" .. Lo so, lo so, lo sapete già ma fatelo anche però eheh.. 
Un sacco di clienti mi dicono che non ce la fanno ad usarli ma sforzatevi.. Provate a pensare: i detersivi formulati per pulire ovviamente hanno alte proprietà sgrassanti ed ovviamente sono aggressivi per le nostre mani. Sgrassando troppo la nostra pelle, eliminiamo anche il film idrolipicico presente normalmente sul nostro corpo ed andiamo ad eliminare questa membrana che serve proprio a proteggerci dall'ambiente esterno. Sicure che non ne valga la pena? 

No all'acqua troppo calda
Stesso discorso per l'acqua; l'acqua troppo calda ha un effetto deleterio sia perché indebolisce la barriera cutanea di cui parlavo prima sia per il suo estremo effetto vasodilatatore provocato dal troppo sbalzo di temperatura e che non fa certo bene ai capillari. 

Attenti al caldo/freddo 
Evitate drastici cambi di temperatura se non volete avere niente a che fare con i geloni e proteggete le mani dalle temperature rigide quando uscite con dei guanti che le tengano al caldo. 

I geloni sono una reazione cutaneoa che causa prurito, gonfiore, escoriazioni e in casi gravi delle vesciche e delle ragadi dolorossissime. Si causano dei danni ai vasi capillari dovuti proprio a repentini cambi di temperatura.. Quindi attenzione.. 

Altri trattamenti consigliati: 

-Trattamento alla paraffina
Se hai un occasione speciale in cui vuoi sfoggiare delle mani liscie, vellutate il trattamento alla paraffina fa al caso vostro. Nulla dal lato curativo intendiamoci, anche perché l'effetto non permane più di qualche giorno.. Ma il risultato immediato è garantito, mani liscie senza imperfezioni e dall'aspetto sano! 

-Manicure californiana
Nessuno smalto in occasione della manicure californiana. Non sei una fanatica degli smalti ma vuoi comunque far apparire al meglio le tue mani? La manicure califirniana fa al caso tuo. 
Il trattamento prevede dopo la limatura delle unghie, l'immersione delle mani in olii o creme a base di sostanze idratanti ed emollienti a caldo, poi un massaggio per assorbire la crema fino ad assorbimento completo e la lucidatura delle unghie mediante un apposita lima, detta trifasica. 
E' una lima che ha tre faccie: in una ci sono due grane per sgrassare l'unghia e levigarla, mentre il lato opposto ha una lima che serve appunto per lucidare. 

A proposito di creme.. 

Mi sento di dover menzionare quello che ritengo una panacea per la pelle in generale e che utilizzerei per tutto: il burro di karite. 
Il burro di karitè è ricco di vitamina A ed E, che come sappiamo influiscono sull'elasticita delle pelle garantendo un ottimo risultato. 
Io lo uso sopratutto in inverno quando per colpa del freddo e dell'umido mi si formano dei piccoli spacchi sulle nocche, il burro di karitè grazie alle sue proprietà lenitive e cicatrizzanti mi rimette al mondo le mani. Per la sua particolare consistenza lo applico prima di andare a dormire e spesso lo uso per l'enveloppement di cui parlavo sopra. 

E voi? Come vi prendete cura delle vostre mani...? Li usate i guanti.. Eheh?