4 buoni motivi per riflettere e informarsi su Acque Pure Italia

Quattro buoni motivi per riflettere e informarsi su Acque Pure Italia 


Acque Pure Italia  é una giovane azienda presente in 9 regioni italiane che opera su tutto il territorio italiano.

Offrono un servizio per una migliore qualità dell'acqua, ed ecco 4 motivi che fanno veramente riflettere su questo tema così delicato. 





Salute

Sappiamo quanto l'acqua sia indispensabile per il nostro organismo, tanto che ci viene raccomandato di bete dai 1,5 ai 2 litri al giorno. Ma l'acqua che solitamente siamo abituati a consumare differisce da quella di sorgente perché perde il fattore dinamismo, cosa che non succede scegliendo Acque Pure Italia dove con le apparecchiature di affinamento e purificazione l'acqua di rete si riappropria di questa qualità.

La qualità di una buona acqua influisce sul sistema immunitario, fornendo una maggior difesa contro virus e batteri!! 

La plastica

Oltretutto e non da meno, recenti studi hanno dimostrato che la plastica con cui si imbottiglia l'acqua contiene numerose sostanze che possono essere cancerogene e migrare dall'involucro al contenuto.
Qui troverete la spiegazione dell'argomento affrontatato nello speciale di Report.



Risparmio 

Ne vogliamo parlare.. non è mai bello spendere di più se la stessa cosa la potremmo avere a molto meno.
Vi riporto i calcoli stimati da Acque Pure Italia:

"Abbiamo fatto un calcolo approssimativo sul risparmio annuale, per una famiglia di 4 persone, se si rinuncia all’acqua in bottiglia e si consuma acqua di rete trattata e migliorata con le nostre apparecchiature: si risparmiano almeno 645,00 euro all’anno.
L’acqua di rete in Italia costa mediamente 0,00155 euro al litro contro una media di 0,25 euro al litro di acqua in bottiglia (media che non considera le acque più costose in bottiglie di vetro). Si prevede un aumento per l’acqua di rete (per la necessità di rinnovare le reti idriche italiane, spesso vecchie e non più sicure al 100%) che porterà i costi ai livelli europei (Italia euro 1.55 a metro cubo, Francia 2.82, Germania 3.07, Austria 3.15, Belgio 3.44, Lussemburgo 3.46). Ma se adesso con il costo di un litro di acqua in bottiglia si possono comprare 161 litri di acqua pubblica domani, nella peggiore delle ipotesi, con 0,25 euro si potrebbero acquistare 73 litri di acqua pubblica."

Inoltre se pur difficili da calcolare ci sono anche i costi dei trasporti, di immagazzinaggio, e della gestione della plastica come rifiuto. 


Ambiente

L'acquisto di acque in bottiglie di PET (la plastica utilizzata per i contemitori) ha dei costi nascosti che vanno al di là del portafoglio. Si parla di costi per l'ambiente che già il pianeta Terra sta affrontando e che, continuando con i ritmi attuali, saranno sempre più evidenti in futuro.





Se tutto ciò vi ha fatto riflettere contattate Acque Pure Italia, per avere maggiori informazioni sul servizio di depurazione dell'acqua.

Bye


Surrealism Make-up Dior 2018

Surreale. E' la parola chiave che racchiude il pensiero della direttrice artistica Maria Grazia Chiuri nella collezione Haut Couture P/E 2018 per la maison di Christian Dior.




Ispirata da un'altra donna con la D maiuscola, Leonor Fini, pittrice italiana, la Chiuri è colpita dalla forza e l'audacia di quest'ultima definita "la furia italiana a Parigi" da Max Ernst uno dei maggior esponenti del surrealismo.

Il make-up a cura di Peter Philips, segue e insegue questo mood che va oltre la realtà e sfoggia un eyeliner grafico esasperato, immagina delle ciglia lunghissime, disegnandole sia nella parte superiore e inferiore che inoltre sono staccate dalle rime degli occhi, facendo immaginare anche l'occhio molto più grande.

Ovviamente è stato usato il nuovo Diorliner dal tratto ultra preciso.. io per ricreare questo look non avendolo a disposizione ho scelto per un occhio l'Ink liner di Kat Von D (qui la review).

Un post condiviso da Laura Vanni (@laura.lally) in data:

Si avete capito bene.. solo per un occhio, il mio sinistro, per la precisione, perché di punto in bianco ha smesso completamente di scrivere, e mica solo sui! Pure gli altri a penna, quello di Marc Jacobs, di Make Up For Ever...pareva una congiura. Così per l'altro mi sono dovuta affidare a quello in gel di Maybelline, dal risultato peggiore, il tratto è più spesso e "sporco", per quanto sia un buon prodotto non era il più giusto per quest'intento.



Comunque mi sono cimentata in questa "ri creazione" e surreale per surreale ho pensato che la parrucca poteva starci xd



Vi piace?
E voi che eyeliner di precisione usate??

Bye

Becca Illuminanti - Shimmering Skin Perfector


Review Becca Shimmering Skin Perfector 







Fresca fresca, da uno degli ultimi corsi frequentati che guarda un po' era di strobing, mi sono resa conto che non possedevo un illuminante in crema.